frutta al cane

Viste le domande che abbiamo ricevuto sulla nostra pagina Facebook dopo l'articolo sulle mele al cane, ecco una nuova guida – ancora più completa – per capire che frutta può mangiare il cane.

L'estate è ormai ufficialmente incominciata, il che significa che la frutta fresca è ovunque.

Mentre la frutta è un ottimo e (relativamente) sano spuntino dolce per le persone, non tutti i tipi di frutta vanno bene per i cani.

In questa guida trovi tutte le informazioni che ti servono per sapere se il cane può mangiare la frutta che vorresti farli assaggiare.

Quale è la Frutta che Può Mangiare il Cane?

I frutti più sicuri da far mangiare al cane sono: mele, mirtilli, anguria, melone, e banane.

Detto questo, molto dipende anche dai gusti del tuo cane. I cani hanno gusti diversi e capire quale frutta può mangiare il cane dipende anche da quella che il tuo cane ha voglia di mangiare.

Alcuni cani amano tutti i tipi di frutta; altri non sono poi tanto impressionati dal sapore di alcuni frutti e proprio non vogliono saperne di mangiarli.

 

Il Mio Woody Mangia…

migliori crocchette alimentazione bassotto
Eukanuba Bassotti

Fatto Apposta per Bassotti

Le crocchette Eukanuba sono ricche di Omega-6 e 3. Ottime per l'alimentazione del bassotto e per il suo pelo!

LEGGI TUTTO

 

Il Problema dello Zucchero

Purtroppo, nessun frutto è ‘perfetto' per i cani vista la grande quantità di zucchero che contiene la frutta.

Mentre frutti come le pere e l'ananas forniscono sostanze nutritive ai cani, l'approccio migliore è quello di dare la frutta al cane solo occasionalmente.

In altre parole, far mangiare la frutta al cane non dovrebbe costituire una parte significativa della dieta del tuo cane.

Quale Frutta Fa Male al Cane?

Dovresti sempre evitare di dare al tuo cane uva e uva passa perché questi due frutti possono causare danni ai reni.

La ragione per cui l'uva è così tossica per i cani non è del tutto nota, ma può distruggere le cellule renali e provocare l'insufficienza renale.

Alcuni ritengono che le pesche, le nettarine e le albicocche (frutta a nocciolo), così come le mele, siano pericolose per i cani a causa della presenza di cianuro.

Tuttavia, questi frutti contengono quantità molto piccole di cianuro nei semi e nei noccioli — quindi basta assicurarsi che il tuo cane non li mangi per stare tranquilli.

Inoltre, non farti prendere dal panico se il tuo cane, per sbaglio, mangia un torsolo di mela.

Proprio come per gli esseri umani che ingoiano i semi di mela, non c'è il rischio che un cane che ha mangiato i semi sviluppi un avvelenamento da cianuro. Le quantità sono talmente piccole che il problema non è serio.

Tuttavia, per essere più sicuri che vada tutto bene, è una buona idea rimuovere la parte centrale prima di dare frutta al cane in modo da evitare rischi di avvelenamento e soffocamento.

Quanta Frutta Dovrebbe Mangiare un Cane?

Anche la frutta non tossica per i cani non è veramente sana per loro a causa dei suoi livelli di zucchero, e dovrebbe essere somministrata in quantità molto limitate.

Il modo migliore per far mangiare frutta al cane è di usare i pezzi di frutta solo come snack. Vediamo ora nel dettaglio quale frutta può mangiare il cane.

Il Cane Può Mangiare l'Ananas?

Il cane può mangiare l'ananas

L'ananas è un frutto amato da moltissime persone.

Riesce ad essere aspro, dolce e piccante allo stesso tempo, e le sue origini tropicali ci fanno associare il suo buon sapore a luoghi da sogno.

Se dato con moderazione, l'ananas può anche essere uno snack salutare per i cani, simile ad altri tipi di frutta, come fragole e anguria.

L'ananas maturo e crudo contiene alte dosi di di vitamina C, insieme a tiamina, riboflavina, niacina, vitamina B6 e folato.

L'ananas è anche ricco di minerali, tra cui manganese, rame, potassio, magnesio, ferro e piccole quantità di calcio, fosforo e zinco.

Questo lo rende uno spuntino denso di sostanze nutritive sia per gli esseri umani che per i cani, e queste sostanze nutritive svolgono un ruolo importante per il sistema immunitario e la salute digestiva del vostro cane.

Tutte queste vitamine e minerali fanno sembrare l'ananas una scelta meravigliosa per i cani, ma ci sono alcune altre cose da considerare prima di dare da mangiare l'ananas al cane.

L'ananas è ricco di fibre e contiene una quantità significativa di zucchero naturale.

 

Per Giocare a Distanza

Pet Cam Furbo Italia
Pet Cam Furbo

Per lanciare i croccantini

Con la pet cam Furbo puoi giocare con il tuo cane a distanza e sfruttare il collegamento con Alexa.

Guarda su Amazon

 

Ciò significa che, mentre l'ananas è un trattamento perfettamente sano in piccole quantità, può avere effetti negativi sull'apparato digerente del tuo cane se somministrato in grandi quantità.

Tieni d'occhio il tuo cane quando cominci a fargli assaggiare l'ananas. Se noti diarrea o se il cane mostra segni di mal di stomaco, allora l'ananas potrebbe non essere lo spuntino a base di frutta per lui.

Il nucleo centrale e resistente dell'ananas ha il potenziale per causare ostruzioni, così come la parte esterna, quindi assicurati di rimuoveli per la sicurezza del tuo cane.

Ma Quindi l'Ananas Fa Bene al Cane?

Sì, il cane può mangiare l'ananas crudo. In piccole quantità, questo è un ottimo spuntino per cani.

L'ananas in scatola, al contrario, dovrebbe essere evitato. Lo sciroppo nella frutta in scatola contiene troppi zuccheri per il tratto digestivo della maggior parte dei cani.

Alcuni pezzi di ananas crudo sono di solito sufficienti per la maggior parte dei cani, a condizione che siano sbucciati e tagliati a pezzi di dimensioni ridotte.

Inoltre, i pezzi congelati di ananas fresco sono uno snack delizioso per l'estate.

Il Cane Può Mangiare l'Anguria?

Il Cane Può Mangiare l'Anguria

Tutti amano l'anguria, anche i cani. Ma siamo sicuri che anche loro la possano mangiare?

La risposta è sì, il cane può mangiare l'anguria — con un paio di precauzioni.

I semi dell'anguria potrebbero causare un'ostruzione intestinale, quindi assicuratevi di rimuoverli.

Inoltre, probabilmente non è una buona idea permettere ad un cane di masticare la parte esterna, visto che anche questa può causare disturbi gastrointestinali.

L'anguria è un frutto a basso contenuto calorico e ricco di nutrienti – vitamine A, B6 e C, e potassio.

Composta per il 92% da acqua, l'anguria è anche ottima per l'idratazione in una giornata calda. Inoltre, non ha grassi o colesterolo.

I Cani Possono Mangiare le Arance?

Il Cane può Mangiare le Arance-min

Si. Mentre non tutta la frutta e la verdura sono sicure per i nostri amici a quattro zampe, i cani possono mangiare le arance — seppure in quantità molto piccole.

Le arance sono piene di sostanze nutritive, potassio e qualche fibra, e sono a basso contenuto di sodio, il che le rende uno spuntino sano se somministrato in quantità limitate.

Massimo uno o due pezzi al giorno.

Questo frutto è anche ricco di vitamina C, che può giovare al sistema immunitario del tuo cane.

Pericoli Legati al Far Mangiare Arance ai Cani

Mentre le arance non sono tossiche per i cani, ci sono alcune cose che dovresti tenere a mente quando le dai da mangiare al cane come spuntino. In primo luogo, le arance hanno un moderato contenuto di zucchero e possono potenzialmente causare disturbi gastrointestinali se il cane ne mangia troppe.

Se vuoi provare a dare al tuo cane un'arancia, allora è probabilmente una buona idea iniziare lentamente a vedere come reagisce il suo stomaco. Assicurati di sbucciare l'arancia e ricordati di rimuovere tutti i semi.

Anche se il tuo cane ama le arance e non mostra segni di reazioni avverse, limita la sua assunzione di arance e di tutti i trattamenti a non più del 10% delle sue calorie quotidiane.

Limitare l'assunzione del trattamento può aiutare a prevenire disturbi digestivi e aumento di peso.

Le bucce d'arancia non sono tossiche, ma possono depositarsi nel tratto digestivo del tuo cane, causando un'ostruzione e richiedendo un intervento chirurgico per essere corrette. Per questi motivi è meglio tenere le arance fuori dalla portata del tuo cane.

I Cani Possono Mangiare le Banane?

Il cane può mangiare le banane-min

Se ti sei mai chiesto se i cani possono mangiare banane — la risposta è sì.

Le banane sono ricche di potassio, vitamina B6 e vitamina C. Infatti, a volte i veterinari consigliano questo frutto come alternativa agli snack da banco.

Il frutto è anche ricco di fibre, che possono aiutare se il vostro cane ha problemi gastrointestinali, e di magnesio, che favorisce la crescita ossea e aiuta l'organismo a produrre proteine e ad assorbire vitamine.

Tuttavia, come per qualsiasi alimento, dovresti nutrire le banane del tuo cane solo con moderazione, soprattutto perché contengono molto zucchero.

I Cani Possono Mangiare le Bucce di Banana?

Fai attenzione a non dare le bucce di banana al cane.

Anche se le bucce non sono tossiche per i cani, sono difficili da digerire e possono causare un blocco intestinale.

 

Basta Rumore!

collare antiabbaio vibrazione migliore
PetTech AntiBark

Collare PetTech AntiBark

Il collare antiabbaio migliore in assoluto. Funziona alla grande per addestrare il cane.

Guarda su Amazon

 

Anche senza passare per la buccia, nutrire il tuo cane con troppe banane può causare mal di stomaco.

Come Far Mangiare la Banana al Cane

Oltre a dare al tuo cane un pezzo di banana, ecco alcuni altri modi per gustare il gustoso spuntino:

  • Schiaccia un pezzo di banana e mischialo con il cibo del cane.
  • Spalmaci sopra un po' di burro di arachidi.
  • Metti un pezzo di banana in un Kong e congelalo.
  • Congela l'intera banana, sbucciala, e tagliala a fette.

I Cani Possono Mangiare le Ciliegie?

Il cane può mangiare le ciliegie-min

Il pericolo principale delle ciliegie è che i loro noccioli, steli e foglie contengono cianuro, che è velenoso e potenzialmente letale se consumato in quantità sufficiente.

I semi delle ciliegie possono anche alloggiare nel tratto digestivo di un cane e causare ostruzioni intestinali.

E le ciliegie al maraschino, che non hanno il nocciolo?

Anche se prive di buche, queste ciliegie non sono una buona scelta per i cani perché sono dolcificate con tantissimo di zucchero.

Cosa Fare Se il Tuo Cane Ingoia una Ciliegia Intera

Se il tuo cane mette le zampe su una ciliegia intera quando non stai guardando, non farti prendere dal panico. Un singolo nocciolo di ciliegia non causerà avvelenamento da cianuro.

Quello che importa, in questo caso, è notare se si verificano sintomi di blocco intestinale, tra cui vomito, diminuzione dell'appetito, costipazione e diminuzione della produzione fecale.

Questi sintomi possono comparire fino a 24 ore dopo che il tuo cane ha inghiottito un nocciolo di ciliegia.

Tieni presente che i cani più piccoli hanno maggiori probabilità di soffrire di blocchi intestinali causati dal nocciolo delle ciliegie.

Se il tuo cane mangia più ciliegie, dovresti fare attenzione ai sintomi di avvelenamento da cianuro.

Questi includono una respirazione affannosa, gengive rosso vivo e pupille dilatate.

Se pensi che il tuo cane abbia mangiato più ciliegie, è una buona idea chiamare il veterinario per precauzione.

Il veterinario può decidere se la cosa migliore da fare sia indurre il vomito per prevenire la tossicità del cianuro.

Ma Quindi i Cani Possono Mangiare Ciliegie o No?

Qual è il verdetto finale sulle ciliegie? I cani possono mangiare ciliegie non lavorate, ma è necessario usare estrema cautela nella loro preparazione e tenere sempre le ciliegie che non sono state snocciolate fuori dalla portata dei nostri amici.

Il Cane Può Mangiare le Fragole?

Il cane può mangiare le fragole

Le fragole sono una delle prelibatezze preferite dai cani e la risposta a questa domanda è sì, il cane può mangiare fragole fresche.

Dico fresche perché non dovresti far mangiare al tuo cane fragole in scatola o fragole sciroppate. Questi tipi di fragole non fanno per niente bene al tuo animale domestico.

Vantaggi delle Fragole per i Cani

Le fragole sono una delizia sana, a basso contenuto calorico e dolce per il tuo cane, piena di antiossidanti, ricca di fibre e vitamina C.

E questi sono tutti vantaggi.

Dando da mangiare fragole al tuo cane, lo aiuti anche a rimanere in salute. Nel tempo, la frutta fresca può aiutare a rallentare il processo di invecchiamento, rafforzare il sistema immunitario e aiutare nella gestione del peso.

Le fragole possono anche aiutare a sbiancare i denti del tuo cucciolo.

Come Dare Fragole al Cane in Modo Sicuro?

Ora che sai che puoi dare le fragole al tuo cane, dovresti chiederti quale sia il modo migliore per fargli mangiare questo tipo di frutta.

Il modo più sicuro per far mangiare fragole al cane è quello di lavarle accuratamente e poi tagliarle a pezzettini. Questo evita rischi di soffocamento e facilita la digeribilità.

Se hai un cane di piccola taglia, puoi schiacciare le fragole o passarle in purea e aggiungerle al cibo del tuo cane.

Le fragole tagliate e congelate sono una bella e fresca delizia da sgranocchiare d'estate.

Ogni volta che si introduce un nuovo alimento nella dieta del proprio cane, è meglio chiamare prima il veterinario.

Se cominci a dare da mangiare fragole al tuo cane, fai attenzione ad iniziare con piccole qualità. Questo ti permette di tenere il cane sotto controllo e notare immediatamente eventuali cambiamenti di comportamento o problemi digestivi.

Se noti qualcosa di strano, smetti di far mangiare fragole al tuo cane e contatta il tuo veterinario.

Il Cane Può Mangiare Lamponi?

il cane può mangiare i lamponi

Sì, il cane può mangiare i lamponi — anche se con moderazione.

Il frutto contiene antiossidanti, che sono ottimi per i cani, soprattutto per i cani anziani grazie alle proprietà antinfiammatorie che possono aiutare ad alleviare i dolori articolari.

Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti conoscere prima di dare al tuo cucciolo questa merenda.

I Lamponi Fanno Bene ai Cani?

Anche se i cani non hanno bisogno di mangiare frutta per il valore nutrizionale (queste esigenze sono tipicamente soddisfatte con un alimento per cani di alta qualità), i lamponi offrono un'abbondanza di benefici per la salute.

Il frutto è a basso contenuto di zuccheri e calorie, ma ad alto contenuto di fibre, manganese e vitamina C. In particolare, i lamponi sono un'ottima fonte di:

  • Fibra alimentare, che aiuta a migliorare l'apparato digerente del cane e combatte l'obesità (i lamponi mantengono il cane più pieno per un periodo di tempo più lungo).
  • Potenti antiossidanti che possono ridurre la possibilità di malattie cardiache, cancro, diabete e artrite.
  • Minerali come potassio, manganese, rame, acido folico, ferro e magnesio.
  • Vitamine.

Quando i Lamponi Diventano Pericolosi per il Cane

È importante notare che i lamponi contengono uno dei più alti livelli di xilitolo naturale, un dolcificante completamente naturale che si trova in molti frutti e verdure, così come in altri prodotti alimentari umani.

Sebbene lo xilitolo sia sicuro per l'uomo, può essere tossico per i cani e può contribuire allo sviluppo di malattie epatiche e ipoglicemie, che potrebbero essere letali se non trattate in tempo ed in maniera corretta.

Questo non significa che i lamponi sono tossici per il tuo cucciolo, ma piuttosto che dovresti somministrarli al tuo cane solo con moderazione.

Altri possibili effetti collaterali gastrointestinali che possono insorgere se fai mangiare lamponi al cane in grande quantità sono vomito, diarrea e costipazione.

Il Cane Può Mangiare il Mango?

il cane può mangiare il mango-min

Se ti sei mai chiesto se i cani possono mangiare mango, la risposta è sì.

Questo frutto è ricco di vitamine e sicuro da consumare per il vostro cucciolo, a condizione che sia sbucciato e che che il nocciolo interno sia stato rimosso.

Come con tutti gli altri tipi di frutta in questo articolo, si raccomanda di far mangiare mango al cane con moderazione.

Il Mango fa Bene al Cane?

Il mango è ad alto contenuto di fibre, così come le vitamine A, B6, C ed E, il che lo rende abbastanza nutriente sia per gli esseri umani che per i cani.

Rappresenta anche un dolce spuntino, quindi il vostro cane probabilmente lo amerà.

Quando è ben maturo, il mango è molto morbido. Nonostante questo è comunque consigliabile tagliarlo a pezzettini per evitare il rischio di soffocamento del cane.

Rischi Collegati al Mango al Cane

Prima di dare da mangiare al tuo cane del mango, sbuccialo e rimuovi il nocciolo.

Mentre i cani possono tecnicamente mangiare la buccia del mango, questa può essere difficile da digerire, quindi è meglio rimuoverla in anticipo.

Se il tuo cane ingoia un nocciolo di mango, c'è la possibilità che possa passare attraverso il suo corpo senza difficoltà. Ma se noti un cambiamento nelle sue abitudini alimentari, chiama subito il vostro veterinario.

Il Cane Può Mangiare il Melone?

 

Il cane può mangiare il meloneSì, il gustoso melone è sicuro per i cani e se mangiato con moderazione può essere una sana alternativa agli snack tradizionali, soprattutto se il vostro cane è in sovrappeso.

Anche i semi del melone sono innocui, ma dovreste evitare di farli al vostro cane intenzionalmente, poiché possono comportare un rischio di soffocamento.

Il Melone fa Bene al Cane?

Il melone è un'eccellente fonte di fibre alimentari, vitamina B6, niacina, folato, vitamina A, vitamina C e potassio.

Si tratta anche di un frutto a basso contenuto calorico e ad alto contenuto di acqua, il che lo rende un modo gustoso per reidratare il cane.

Le vitamine A e C forniscono molti benefici per la salute dei cani, in particolare nel loro ruolo di antiossidanti.

Gli antiossidanti svolgono un ruolo cruciale nella cattura dei radicali liberi, rallentando l'invecchiamento cellulare, promuovendo una sana funzione cellulare e contribuendo a ridurre il rischio di alcune malattie.

L'elevato contenuto di acqua e fibre nel melone favorisce inoltre una sana digestione e previene la stitichezza e la disidratazione.

L'Indispensabile

Libro Bassotto
Bassotto

Il libro più completo

Quasi un manuale di riferimento per chiunque voglia prendere un bassotto.

Guarda su Amazon

Attenzione alle Scorze di Melone

Ci sono alcuni rischi associati al far mangiare il melone ai cani.

Le scorze di melone, come le scorze di anguria, possono causare disturbi gastrointestinali e avere un impatto sul tratto digestivo del cane.

Queste parti dure e fibrose comportano anche un rischio di soffocamento.

Come ogni frutto, il melone dovrebbe essere somministrato con moderazione. Questo frutto è anche ricco di zuccheri e potrebbe non essere una buona scelta per i cani diabetici.

Il Cane Può Mangiare le Pere?

Il cane può mangiare le pere

Se ti piacciono le pere, è naturale che tu pensi di condividerle con il tuo amico a quattro zampe.

A volte la tendenza di voler fare assaggiare al nostro cane tutto quello che piace a noi finisce per mettere i nostri amici nei guai.

La maggior parte dei proprietari di animali domestici sanno che non tutti i frutti e le verdure sono sicuri per i cani. Dunque, parlando della pera: i cani possono mangiare le pere?

Fortunatamente per i nostri compagni canini, la risposta è sì.

Quante Pere Può Mangiare un Cane?

Il fatto che i cani possano mangiare le pere non significa che il vostro cane dovrebbe mangiarne tantissime.

Mangiate con moderazione, le pere sono uno spuntino sano, pieno di vitamina C, vitamina A e fibre.

Tuttavia, proprio come con qualsiasi cibo che dai al tuo cane, troppe pere potrebbero portare ad un mal di stomaco.

Allora, quante pere sono ‘troppe‘?

Per i cani di piccola taglia, una fetta di pera ogni tanto va più che bene. Una pera intera è probabilmente troppo.

I Rischi di Fare Mangiare Pere al Cane

Va comunque messo in evidenza che sono pochi rischi associati all'alimentazione dei cani con le pere.

Le pere sono un frutto che i cani possono mangiare da mangiare per i cani anche se possono comunque portare un rischio di soffocamento nel caso non siano tagliate bene.

Se vuoi dare le pere al cane, tagliale in pezzi di piccole dimensioni e monitorare il tuo cane con attenzione mentre mangia.

I semi di pera contengono tracce di cianuro, quindi assicurati di non darli mai da mangiare al tuo cane.

I Cani Possono Mangiare Pere in Scatola?

Le pere in scatola non fanno bene ai cani, proprio come la maggior parte della frutta in scatola.

Le pere in scatola contengono troppo zucchero e questo potrebbe irritare il tratto digestivo del tuo cane e portare all'obesità.

Le pere fresche e mature sono le migliori pere da somministrare ai cani.

Il Cane Può Mangiare le Pesche?

Il cane può mangiare le pesche

Le pesche fresche e succose sono una delle grandi gioie dell'estate.

Se vi state chiedendo se sia possibile condividere questa deliziosa prelibatezza con il vostro cane, la risposta è un sì — con alcune riserve.

I cani, dopo tutto, sono carnivori e non hanno bisogno di frutta come parte della loro dieta.

La loro digestione funziona in modo diverso rispetto alla digestione umana, e alcuni alimenti che vanno bene per noi non vanno bene per i cani.

Le pesche sono una grande fonte di vitamina A e fibre. Tagliata in piccoli pezzi, la polpa di una pesca è un ottimo e salutare snack per il tuo cane.

Ma, come ogni cibo che non fa parte della sua dieta, le pesche possono causare qualche mal di stomaco, più comunemente diarrea temporanea se assunte in grande quantità.

Non condividere le pesche in scatola o sciroppate con il tuo cane.

Questi frutti contengono elevate quantità di zucchero e possono anche essere trattati con conservanti o dolcificanti artificiali che possono seriamente turbare l'apparato digestivo del tuo cane.

La maggior parte della frutta commerciale è trattata con pesticidi che possono essere tossici. Assicurati di lavare le pesche prima di darle da mangiare al cane.

Il pericolo maggiore delle pesche per il cane è il nocciolo.

I noccioli di pesca contengono un composto di cianuro e di zucchero chiamato amigdalina.

Anche se un cane dovrebbe consumare diversi noccioli di pesca per essere avvelenato, perché rischiare con tutto ciò che può essere tossico?

Inoltre, se il tuo cane cerca di mangiarlo per intero, il nocciolo può rimanere incastrato nella sua gola creando un rischio di soffocamento per il cane.

Infine, se coltivate le vostre pesche o se le comprate al mercato o al frutteto di un contadino, sappiate che anche i gambi e le foglie contengono cianuro e non dovrebbero mai esser mangiate dai cani.

Il Cane Può Mangiare l'Uva?

Il cane può mangiare l'uva

La risposta (e questo vale anche per l'uva passa) è facile: No. Il cane non può mangiare l'uva.

L'uva e l'uva passa sono note per essere altamente tossiche per i cani, anche se la ricerca non ha ancora individuato esattamente quale sostanza nel frutto causi questa reazione.

Per questo motivo occorre evitare anche l'uva sbucciata o senza semi.

Il genere, la razza o l'età di un cane non hanno alcuna influenza sul rischio di essere colpito, quindi non dovreste mai dare da mangiare uva o uva passa al vostro cane.

Purtroppo, la tossicità dell'uva / uva passa può anche essere fatale per il cane.

L'ingestione del frutto potrebbe potenzialmente portare ad un'insufficienza renale acuta (improvvisa) nei cani.

Ecco i segni e i sintomi che possono verificarsi dopo un'ingestione tossica:

  • Perdita di appetito
  • Letargia, debolezza, immobilità insolita
  • Vomito e/o diarrea, spesso nel giro di poche ore
  • Dolore addominale
  • Disidratazione (i segni includono ansimare; naso e bocca asciutti; gengive chiare). Un modo rapido per verificare la disidratazione è quello di tirare delicatamente la pelle sul retro del collo del tuo cane. Dovrebbe tornare indietro immediatamente.
  • Aumento della sete e/o della produzione di urina o diminuzione della quantità di urina o cessazione completa dell'attività fisica.
  • Insufficienza renale (che può essere fatale)

Se il vostro cane ha ingerito uva o uva passa, il trattamento è assolutamente critico. Contattate SUBITO il vostro veterinario, che potrebbe suggerirvi di indurre il vomito il più presto possibile.

Tuttavia, non si dovrebbe indurre il vomito se il cane ha difficoltà a respirare, mostra segni di angoscia, è incosciente o se non si è sicuri di quello che ha mangiato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.