Cani Reggae

Come per qualsiasi altro argomento che riguardi il benessere del nostro animale domestico, anche quando si tratta di olio di CBD per cani, ci sono molte informazioni che circolano online.

Partiamo da un presupposto: come sempre, tu vuoi fare ciò che è meglio per il tuo amico peloso. Per questo, prima di ordinare prodotti con CBD per cani, è importante che tu sappia alcune cose.

Visto che l'argomento è ancora molto nuovo in Italia, vediamo cosa ha da dire sul CBD per cani Jerry Klein, il capo dei veterinari dell'American Kennel Club — uno dei centri veterinari più all'avanguardia al mondo.

In questo articolo, Klein spiega spiega cos'è l'olio CBD per cani, cosa fa, cosa fa, e quali siano le sue preoccupazioni per la sicurezza e gli effetti collaterali.

Cosa è l'olio CBD per cani?

Il CBD, o cannabidiolo, è un composto presente nella cannabis e nella canapa.

Klein dice che è essenziale notare che nella maggior parte dei casi, il CBD non contiene delta-9-tetraidrocannabinolo (THC), il composto che conferisce alla marijuana le sue proprietà psicoattive.

Infatti, la maggior parte dei prodotti CBD derivano dalla canapa e non dalla marijuana.

Insomma – se pensi che il CBD sia droga, sbagli. Stiamo parlando di sostanze diverse che hanno effetti diversi e portano a risultati diversi.

Milgiore olio di CBD per cani
Utilissimo per combattere artrosi, dolori alle ossa, per per aiutare i cani a superare l'ansia da separazione.

In che modo il CBD per cani influenza gli animali?

Attualmente, non c'è stato ancora uno studio formale sugli effetti dell'olio di CBD per cani.

Quello che gli scienziati sanno è che i cannabinoidi interagiscono con i recettori endocannabinoidi situati nel sistema nervoso centrale e periferico.

Questi aiutano a mantenere l'equilibrio del corpo ed a mantenerlo in uno stato normale di salute.

Quali problemi di salute del cane su possono curare l'olio del CBD?

Anche se non ci sono ancora dati scientifici definitivi sull'uso dell'olio di CBD per trattare i cani, ci sono prove da parte dei proprietari di cani che parlano da sole.

Queste suggeriscono che l'olio di CBD per cani può trattare il dolore, specialmente il dolore neuropatico, così come aiutare a controllare le crisi epilettiche.

Nel caso dei diversi tipi di bassotto, per esempio, l'olio di CBD per cani può aiutare moltissimo per l'artrosi e per i problemi alla schiena dei bassotti — una fonte di dolore altrimenti difficile da alleviare.

Un aiuto preziossimo contro il dolore alla schiena

Secondo il Dr. Klein, il CBD viene utilizzato anche per:

  • le sue proprietà antinfiammatorie
  • i benefici cardiaci
  • gli effetti anti-nausea
  • la stimolazione dell'appetito
  • l'impatto anti-ansia

Si parla anche i possibili benefici anti-cancro legati all'uso dell'olio di CBD per cani, anche se non ci sono dati conclusivi in questo senso.

La Fondazione per la Salute del Cane dell'AKC sta sponsorizzando, attraverso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Scienze Biomediche dell'Università del Colorado, questo studio scientifico che ha lo scopo di valutare l'uso del CBD nei cani epilettici resistenti ai trattamenti tradizionali.

La fondazione CHF spera che questo sarà il primo studio ad acquisire dati scientifici sull'uso del CBD per cani con questa condizione.

Possibili effetti collaterali del CBD nei cani

Mentre non ci sono dati scientifici sugli effetti collaterali dell'uso del CBD per i cani, ci sono potenziali effetti collaterali basati su come il CBD colpisce gli esseri umani.

  • Secchezza delle fauci: La ricerca ha dimostrato che il CBD può ridurre la produzione di saliva. Per i cani, questo si manifesterebbe come un aumento della sete.
  • Abbassamento della pressione sanguigna: è noto che dosi elevate di CBD causano un calo temporaneo della pressione sanguigna. Anche se la goccia di olio di CBD è piccola, potrebbe creare una breve sensazione di testa leggera.
  • Sonnolenza: I proprietari di cani usano spesso l'olio di CBD per curare l'ansia da separazione visto che questo è un metodo molto più ‘gentile' rispetto ai collari antiabbaio per cani oggi in circolazione e molto diffusi.L'effetto calmante del CBD può anche causare una leggera sonnolenza, specialmente quando si utilizzano dosi più elevate. Per questo l'olio di CBD è indicato anche come rimedio per calmare cani aggressivi.

Rischi legati all'uso dell'olio CBD per cani

La sicurezza e i rischi dell'uso del CBD per i cani non sono ancora stati studiati.

L'Agenzia del Farmaco Americana non ha approvato la CBD e non ha emesso una tabella di dosaggio. Pertanto, non possiamo ancora sapere quale sia un dosaggio eccessivo.

Qualsiasi farmaco o integratore comporta il rischio di una reazione.

È sempre consigliabile, quando date al vostro cane qualcosa di nuovo, iniziare con piccole quantità per poi monitorare attentamente gli effetti.

Come, ovviamente, è sempre bene anche parlare con il veterinario.

Migliori prodotti CBD per cani sul mercato

Se hai deciso di provare il CBD come trattamento per il tuo cane, ci sono alcune cose da tenere a mente quando acquisti l'olio CBD per cani.

Non tutti gli oli sono uguali. Per questo è importante che l'olio CBD per cani sia di alta qualità. Specialmente se vuoi che abbia davvero delle concrete possibilità di funzionare e di far stare meglio il tuo cane.

Cerca l'olio di CBD per cani biologico. Se l'olio CBD non è biologico, assicurati che non contenga pesticidi, fungicidi o solventi. Tutti quelli in questa pagina vanno bene.

Non prendere quello più economico. Maggiori sono la qualità e la purezza, maggiore è il costo dell'olio CBD.

Non puntare subito l'opzione più economica perché questa potrebbe avere sostanze tossiche come pesticidi, erbicidi o metalli pesanti. Assicurati che il tuo olio CBD per cani sia privo di additivi.

Leggi l'etichetta. Il produttore dell'olio di CBD per cani deve fornire un certificato che indichi la quantità di CBD presente nel prodotto. Molti prodotti CBD contengono solo piccole quantità di CBD.

Ovviamente, assicurati che ci sia poco o nessun THC nel prodotto. Non vuoi mica trasformare il tuo cane in un Bob Marley a quattro zampe!

Compra olio di CBD per cani liquido. È possibile acquistare dolcetti per cani contenenti CBD, ma la forma migliore da dare CBD al cane è l'olio o la tintura. In questo modo puoi regolare la dose del tuo cane goccia a goccia.

Il CBD fa bene al cane?

Perchè sentiamo parlare cosi' tanto dell'olio di CBD in questo periodo?

No, non è perché Matteo Salvini ha sollevato la questione della Cannabis leggera (che, come detto, non c'entra nulla con l'olio di CBD per cani).

Il Dr. Klein sottolinea come la legalizzazione della marijuana in molti luoghi abbia scatenato l'interesse per i potenziali benefici per la salute dei prodotti correlati.

“È probabile che nei prossimi anni vedremo un continuo interesse per il CBD ed un aumento della ricerca sui suoi usi ed efficacia”, sostiene Klein.


Ringraziamo i siti Cannanine.com e DailyRecordNews.com per le splendide immagini include nell'articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.