Un bassotto che abbaia non è un problema da poco – perché, per quanto piccoli, i nostri amici a quattro zampe sanno come far sentire ai vostri vicini che non vogliono stare soli in casa. Un passo fondamentale nell'educazione del bassotto consiste nell'abituare il cane a stare da solo e scoprire come non far abbaiare il cane quando è solo in casa. Continua a leggere questa guida per scoprire: Insomma, se vuoi sapere come abituare il cane solo ed hai una bassotto che abbaia al punto da infastidire i tuoi vicini, questa guida ha tutto quello che ti serve!

Il Mio Cane Non Vuole Stare Da Solo

Se ancora non sai che i bassotti non amano stare da soli, c’è una sola possibilità: non ne hai mai avuto uno prima d'ora. Anche se sono cani adatti a stare soli in casa, i bassotti non sono tra quelli che accettano la solitudine nel modo più calmo e silenzioso possibile. Ma — non disperare. Con un po' di preparazione e pazienza si risolve tutto. Questi simpatici ed attivissimi amici a quattro zampe sono tanto adorabili e di compagnia quanto altamente allergici alla solitudine ed alla noia di una casa vuota nella quale non poter giocare, seguire, o sbaciucchiare qualcuno.

Un Problema Comune

Come Abituare il Cane a Stare da SoloTra lavoro, commissioni, ed impegni improrogabili, è impossibile non trovarsi a dover lasciare il cane solo a casa per un po' di tempo. Abbiamo già affrontato la questione di quanto può stare un cane da solo in casa — ed in questa nuova guida vediamo insieme come evitare l'ansia da separazione. Partiamo da un presupposto: i cani non amano stare da soli a casa. Questo indipendentemente dalla razza e da quanto tempo li lasciate soli. Anche se alcune razze di cani reagiscono meglio alla solitudine, il cane ama stare in compagnia e resiste al meglio alla solitudine quando è fisicamente ed intellettualmente stanco. Molti dei nostri lettori ci scrivono perché hanno un bassotto che abbaia quando rimane da solo e non sanno cosa fare. “Il problema è grave, ma non è serio” – avrebbe detto un tempo qualcuno molto più importante di me. Il problema di un bassotto che abbaia e quello di un cane che non vuole stare da solo si possono risolvere, basta sapere come. Moltissime persone hanno trovato dei metodi interessanti per lasciare il loro bassotto a casa da solo. In questo articolo vedremo insieme tutti i modi più efficaci che vi permettono di lasciare il vostro cane a casa da solo senza troppi drammi. Una delle soluzioni più suggerite in assoluto è quella di usare un collare antiabbaio. Secondo un sondaggio postato sulla nostra pagina Facebook moltissimi dei nostri iscritti lo usano per lasciare il cane a casa da solo e giurano che funzioni benissimo. Personalmente, io preferisco usare le telecamere per cani per controllare il cane a casa da solo ed intervenire appena il cane comincia ad abbaiare. Senza contare tutte lue volte che apro l'app per guardare il cane perché…anche io ne sento la mancanza!

Come Educare un Bassotto a Stare da Solo

(Ricordate: in questo articolo parliamo di bassotti – ma queste istruzioni valgono per tutte le razze e per tutti i tipi di cani) Rimproverare il cane per qualsiasi disastro compiuto in vostra assenza è sempre un errore. Questo sfogo inutile non ha nessun beneficio nell'educazione del cane e nel processo di insegnare al cane come stare da solo a casa. I cani si affezionano sempre ai loro padroni – soprattutto i bassotti – e finiscono per aver bisogno di loro in una maniera che talvolta può diventare addirittura morbosa. Un cane dovrebbe essere felice anche in tua assenza passando il suo tempo giocando o dormendo – e non disperandosi della propria solitudine. Il modo più facile per abituare un cane a stare in casa da solo è seguire questi semplici passi quando il vostro cane è ancora un cucciolo.

1. Prepara Una ‘Zona Sicura'

Bassotto Che AbbaiaÈ probabile che il vostro cucciolo non sia mai stato da solo prima. Prendere atto di queste è molto importante, perché è ingiusto aspettarsi che passi da una compagnia costante a un'intera giornata lavorativa di otto ore da solo senza lamentarsi. Iniziate a insegnargli a stare da solo mentre siete ancora in casa. Preparate un'area per il cane da usare per questo scopo. Se usate una gabbia per cani (il modo migliore per cominciare!), il vostro amico vedrà la sua area di reclusione come un posto per rilassarsi piuttosto che come una punizione. In alternativa, potete limitare il vostro cucciolo a un'area piccola e sicura delimitata da cancelletti estensibili per cani. Per aiutare il vostro cucciolo ad associare questo spazio ad un sentimento positivo, dategli da mangiare all'interno Se l'area è abbastanza grande, potete anche passare un po' di tempo a giocarci insieme. Per invogliare il vostro cucciolo, mettete da parte dei giocattoli speciali che possono entrare solo all'interno della sua gabbia o del recinto. Quando sarà felice di entrare da solo nell'area di reclusione, sarete pronti per iniziare l'addestramento per lasciare il cane da solo in casa.

2. Insegna al Cane a Stare Solo

come educare un bassotto a non abbaiare Iniziate chiudendo il vostro cucciolo nel suo posto speciale con un giocattolo da masticare (tipo un Kong) ed uscite tranquillamente dalla stanza. Ritornate immediatamente e ricompensatelo con un elogio ed un piccolo snack. Ripetete il processo, ogni volta aumentando lentamente il tempo in cui lasciate il cane da solo. All'inizio, anche uno o due minuti potrebbero sembrare troppo lunghi per il vostro cucciolo, ma nell'arco di tre o quattro giorni dovreste essere in grado di accumulare periodi abbastanza lunghi. Man mano che il periodo di tempo aumenta, tornate a controllare periodicamente il vostro cucciolo. Se il cane è calmo e tranquillo, premiatelo con lodi e snack prima di lasciarlo di nuovo da solo e riprendere il conto alla rovescia. Cercate di non fare troppo rumore quando entrate a controllare il cane. Non volete che il cucciolo senta la vostra mancanza quando uscite dalla stanza.
Il tuo cane piange sempre?
Se il cane comincia a piangere appena rimane da solo, vuol dire che avete iniziato l'addestramento prima che il cane abbia imparato ad associare lo spazio in cui lo lasciate ad un sentimento positivo. Oppure lo avete lasciato da solo per troppo tempo.
Una cosa molto importante è quella di non lasciar uscire il cane dal suo spazio quando abbaia, piange, o comincia a lamentarsi. Facendo così, insegnerete al cane che il piagnisteo apre la porta e guadagna l'attenzione. Invece, riducete il loro tempo nella zona di reclusione a quello che possono gestire, e ricominciante ad aumentarlo più lentamente. Ricordate che il confinamento nel recinto o nella gabbia è solo temporaneo, è un passo nel processo che vi insegna come lasciare il cane in casa da solo. Una volta che il vostro cucciolo si sentirà sicuro di sé, ed avrete completato con successo il processo per insegnare ad un cane a fare i bisogni nel posto giusto, allora potrete iniziare a dargli accesso alla vostra casa mentre siete via, una stanza alla volta. L'obiettivo è quello di avere un cane adulto che sia rilassato, sicuro di sé, e di cui ci si possa fidare quando è solo in casa – magari anche sapendo come proteggere il divano dal cane.

3. Una Solitudine ‘Positiva'

Bassotto in Casa da SoloRicordate quando ho detto che per lasciare il cane da solo a casa, il vostro amico deve essere ‘stanco'? Lasciare un cucciolo da solo e senza niente da fare porta solo una cosa: guai. Assicuratevi di lasciare al cane qualcosa di interessante da fare ogni volta che lo lasciate da solo nella sua ‘zona sicura'. In questo modo il cane imparerà ad essere felice da solo, finalmente risolvendo il problema di un bassotto che abbaia. L'attività perfetta è quella di masticare un giocattolo resistente e ripieno di cibo. Giocattoli come i Kong sono stati creati a questo scopo. Resistono alle masticate più impegnative, stimolano il cane, ed il cibo che esce dal giocattolo rinforza il comportamento del nostro amico peloso abbattendo la noia.
Offerta
KONG - Classic Gioco cani, gomma naturale resistente - Masticare, inseguire e riportare - Taglia M
KONG - Classic Gioco cani, gomma naturale resistente - Masticare, inseguire e riportare - Taglia M
La formula in gomma rossa classica KONG per masticatori di media entità; Rimbalzo irregolare per i giochi di lancio e riporto
−3,00 EUR 14,99 EUR
Usando il Kong nel modo corretto, vi ritroverete con un cane ‘drogato‘ di giocattoli da masticare e completamente disinteressato a battiscopa e mobili da rosicchiare Altri modi per tenere il vostro cucciolo occupato quando è da solo a casa includono
  • altri giocattoli ripieni di croccantini
  • lasciare cibo nascosto intorno all'area in cui si trova il cane.
Attenzione, però. Lasciate il vostro cucciolo da solo con dei giocattoli da masticare solo se siete certi che questi siano assolutamente sicuri. Evitate oggetti piccoli che il cucciolo potrebbe infilare completamente in bocca rischiando il soffocamento. Allo stesso modo, non lasciate mai il cane da solo con oggetti che possono scheggiarsi o rompersi in piccoli pezzi (come l'osso Nylabone) causando danni intestinali o ostruzioni se ingoiati. Se non siete sicuri di quali giochi usare per lasciare il cane da solo in casa, chiedete al vostro veterinario oppure lasciare un messaggio nei commenti qui sotto. Quando lasciate un cucciolo da solo, potete anche usare la radio, la TV, o della musica rilassante per cani per fargli compagnia. Il rumore può infatti coprire altri suoni che potrebbero essere più angoscianti, come il clacson delle auto oppure il camion della spazzatura. Oppure gli skateboard. Non potete nemmeno immaginare quanto il nostro Woody odi gli skateboard.

4. Come Usare un Dog Sitter

Bassotto che abbaia molto Se non riuscite a passare del tempo a casa con il vostro cucciolo, prendete in considerazione l'idea di trovare un pet sitter che vi aiuti. Potete assumere un pet sitter professionista che si occupi del vostro cane oppure cercare un vicino o un amico che sia felice di rilassarsi in casa vostra mentre il vostro cucciolo riposa tranquillamente. Ancora meglio, trovate un pet sitter che vi aiuti ad addestrare il vostro cucciolo in modo da renderlo indipendente come lo vorreste. Quando l'addestramento per lasciare il vostro cane da solo è progredito abbastanza da permettervi di lasciarlo da solo per una parte della giornata (otto ore sono ancora troppe!) un dog sitter può essere una soluzione perfetta. Programmate una passeggiata a metà giornata, quando il cucciolo è pronto per la compagnia e il tempo è maturo per una pausa pipì. Anche i cani adulti possono trarre grande beneficio dall'esercizio fisico e dalla compagnia che un dog-sitter offre durante la giornata lavorativa. Infine, prendete in considerazione la possibilità di offrire al vostro cucciolo un allenamento fisico o mentale prima di lasciarlo da solo. Una passeggiata più lunga del normale, un'energica sessione di gioco o anche una sessione di addestramento stancare il cucciolo abbastanza da farlo stare da solo senza troppi problemi. È infatti che il cane si addormenti non appena sarà lasciato da solo. Assicuratevi però di fare le stesse attività anche in altri momenti. Se il vostro cane riceve questo tipo di attenzione solo prima che lo lasciate solo, si renderà conto che significa che state per andarvene. Quindi, invece di sdraiarsi per un pisolino, potrebbe preoccuparsi della vostra assenza e cominciare subito a piangere ed abbaiare.

Cosa Fare con un Bassotto Che Abbaia

Il processo per insegnare il cane a stare da solo a casa è perfetto in teoria — ma sappiamo come l'applicazione pratica di tutti i nostri consigli non sia sempre semplicissima. Il modo migliore per risolvere il problema di un bassotto che abbaia è puntare tutto sull'educazione del cane. Se il vostro bassotto abbaia sempre quanto è in casa da solo:
  1. Ripetete con attenzione il processo indicato in questo articolo usando una gabbia per cani.
  2. Partite lasciando il vostro bassotto da solo per pochi minuti e poi aumentate il tempo solo per uno o due minuti alla volta.
  3. Riempite un Kong con dei croccantini e del burro di arachidi (ancora meglio – congelatelo!) e datelo al cane per giocarci quando è da solo.
  4. Non lasciate mai uscire il cane dalla sua gabbia quando abbaia o piange.
  5. Non ‘fate le feste' al cane quando tornate a casa. Non fate troppo rumore e non cercate di rendere il momento ‘particolarmente speciale'.

Quali Giochi Posso Fare con il Mio Bassotto in Casa per Distoglierlo dall'Abbaiare?

Quali giochi posso fare con il mio bassotto in casa per distoglierlo dall'abbaiare? Ci sono diverse opzioni che puoi considerare. Uno dei giochi più efficaci potrebbe essere nascondere dei premi in giro per la casa, così da impegnare la sua mente. Puoi anche provare a insegnargli alcuni comandi, come insegnare al cane a stare da solo, che lo terranno occupato e concentrato.

5 Migliori Giochi per Cani Quando Sono Soli

Come detto in precedenza, la cosa migliore da fare quando lasciate il cane da solo in casa è quella di lasciarlo con un gioco che lo stimoli e non lo faccia annoiare. Un gioco che sia sicuro e che non esponga il nostro amico a quattro zampe a rischi di soffocamento o chissà cosa altro.

1. Il Kong

Il Kong è perfetto per lasciare un cane solo a casaIl gioco per eccellenza. Resistente anche alle masticate più intense, il Kong è stato costruito per tenere il cane occupato quando è da solo e stimolarlo al massimo. Un Kong riempito correttamente rilascia dei croccantini gradualmente, ‘premiando' il cane e spingendolo a continuare a giocare.
Offerta
KONG - Classic Gioco cani, gomma naturale resistente - Masticare, inseguire e riportare - Taglia M
KONG - Classic Gioco cani, gomma naturale resistente - Masticare, inseguire e riportare - Taglia M
La formula in gomma rossa classica KONG per masticatori di media entità; Rimbalzo irregolare per i giochi di lancio e riporto
−3,00 EUR 14,99 EUR

Come Riempire il Kong

Lo abbiamo detto e stra-detto: il Kong è il giocattolo migliore da usare quando avete bisogno di lasciare il cane da solo in casa. In questa ultima parte della nostra guida su come lasciare il cane da solo a casa, vi insegnamo come riempire il Kong in maniera perfetta. Quello che vi serve: – Un Kong adatto al vostro cane (qui trovate tutte le misure) – Burro d'Arachidi per caniCibo umido per caniCrocchette per caniSnack per cani – un pezzettino di formaggio Un Kong riempito nella maniera corretta terrà il vostro cane occupato per molto tempo. Ecco le istruzioni precise su come riempire il Kong per cani. Una volta scartato il gioco, riempite il Kong in questo modo:
  1. Inserite al suo interno qualcosa di morbido come un pezzettino di formaggio.
  2. Spingete tre o quattro qualche snack per cani
  3. Aggiungete dei croccantini insieme a dei pezzettini di cibo umido, würstel, o prosciutto
  4. Usate un pezzettino di formaggio per fermare il tutto all'interno del Kong
  5. Chiudete il Kong con una ‘pennellata' di burro d'arachidi per cani
In alternativa, potete seguire i consigli (molto simili) in questo video:

2. Nylabone

come insegnare al cane a stare solo con NylaboneSi dice che questo osso ‘aromatizzato' sia praticamente indistruttibile e che i cani lo amino alla follia. Il nostro Woody adora rosicchiarne uno, ma il fatto che sia fatto di un materiale che assomiglia alla plastica porta qualche preoccupazione sul fatto che il cane possa ingerirne delle schegge.

3. Puzzle Interattivo per Cani

come non far abbaiare il cane quando è solo con un gioco interattivoI giocattoli della svedese Nina Ottosson hanno fatto scuola e sono senza dubbio i giochi interattivi per cani più famosi al mondo. Riempite gli spazi a disposizione con degli snack e lasciate che il cane risolva il suo puzzle per farsi una bella mangiata. Funziona sempre.

4. Palla Bob-a-Lot

il mio cane non vuole stare a casa da soloUn altro dispensatore di leccornie per andare sempre sul sicuro. Riempite il giocattolo con i migliori croccantini prima di lasciare il cane sa solo in casa. Gli snack lo terranno occupato per un po'.
StarMark Bob-a-Lot Interactive Cane-Giocattolo, Grande
StarMark Bob-a-Lot Interactive Cane-Giocattolo, Grande
StarMark Bob-a-Lot Interactive Cane-Giocattolo, Grande
27,82 EUR Amazon Prime

5. Dispenser di Cibo per Cani

come abituare un cane adulto a stare solo in casaOltre 1.500 persone giurano che questo gioco interattivo per cani li abbia aiutati tantissimo a lasciare il cane da solo a casa. Il funzionamento è il solito: si mettono i croccantini dentro e si aspetta che il cane li faccia uscire uno dopo l'altro da una piccola fessura. Non c'è modo migliore per tenere un cane occupato quando è solo in casa!

Nella categoria:

Educazione, Tutto sui Bassotti,

Ultimo aggiornamento: Settembre 20, 2023